27 giugno 2014 - Primo contatto

PORSCHE GT3

 

Con la 991 GT3, Porsche stravolge gli schemi, ecco la terza generazione di una delle più amate vetture usate nei track day.

 

La GT3 nasce nel 1999 , una vettura pura e semplice con il classico motore boxer montato posteriormente a sbalzo e una potenza massima di 360 cv a 7200 giri al minuto.

Negli anni successivi le GT3 “normali” e rs (versione ancor più corsaiola) si sommano, la potenza cresce sempre di più così come le tecnologie adottate.

La svolta arriva nel 2013: 475 cv, limitatore a quota 9000 giri al minuto, il cambio manuale è scomparso e le ruote posteriori sono sterzanti.

Le prestazioni sono di altissimo livello, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 3,5 secondi grazie alla funzione launch control, in 7,5 secondi si arriva a 160 km/h e la velocità massima è di 315 km/h.

Il PDK (Porsche Doppelkupplung) appositamente rivisto per la GT3, toglie il divertimento ai puristi del cambio manuale, ma porta la guida a un livello superiore con un netto miglioramento prestazionale. La velocità massima si raggiunge in settima, non ci sono marce di riposo e le cambiate in modalità sportiva avvengono in 100 millisecondi.

Chi conosce la Nissan Skyline sa che l'asse posteriore sterzante non è una novità assoluta. Porsche garantisce un aumento di stabilità di marcia, le ruote posteriori alle basse velocità sterzano in direzione opposta rispetto all'asse anteriore, riducendo il raggio di sterzata, mentre a velocità elevate il sistema elettromeccanico dirige le ruote nella stessa direzione delle anteriori allungando virtualmente il passo, agilità e stabilità ne beneficiano.

I consumi dichiarati per il ciclo combinato si attestano a 12,4 l/100km, mentre l'ago della bilancia si ferma a 1430 kg, un peso leggermente superiore rispetto alla serie precedente ma giustificato dall'adozione del cambio a doppia frizione.

La GT3 è un'auto per pochi, viene venduta a 140.604,00 IVA inclusa, tra i vari optional è presente l'instancabile sistema frenante PCCB (Porsche Ceramic Composite Brake )da oltre 9000 Euro.

La GT3 è da sempre unica nel suo genere, pronta per la pista e docile sulla strada, dossi artificiali e improvvisi cambi di pendenza però non le sono amici per via della sua minima altezza da terra. La sportiva di Zuffenhausen non è certo l'auto ideale per tutti i giorni, ma da quattordici anni una delle Porsche più apprezzate e stimate.

A.C.

 

di Enrico Gussoni

Le foto

Altri articoli